Al momento stai visualizzando L’Ambra vince di misura: 1-0 al Capolona Quarata

L’Ambra vince di misura: 1-0 al Capolona Quarata

Quarta giornata di ritorno e al Comunale di Ponticino arriva il Capolona Quarata. Ambra che viene da 3 risultati utili nel ritorno che si sommano ai due del finale di campionato. Ambra che proprio con il Capolona Quarata ha ottenuto l’ultima vittoria nel girone di andata, dopo la quale è iniziato un periodo da dimenticare per i bianco azzurri. Capolona Quarata invece che nel ritorno ha visto 3 sconfitte consecutive che lo hanno allontanato dalle prime posizioni e dalla testa dei play-off. Clima gelido e terreno in buono stato.

Primo tempo

Al 17′ su punizione di Giusti la palla arriva a Raspini che da posizione favorevolissima spara alto. Ambra che preme e mette gli ospiti in difficoltà al centrocampo creando e pressando molto bene. Al 27′ Corsi trova Giusti che mette un pallone invitante per Baglioni che non sbaglia. Al 34′ punizione potente e precisa sul secondo palo battuta da Rubechini, ma Benigni si distende bene sulla sua destra e mette in angolo. Raspini da punizione al 38′ cerca a centro area Gregucci che tiene bene palla e fa valere il fisico, ma il suo destro è impreciso. Finisce il primo tempo senza recupero e con l’Ambra in quasi totale possesso palla, ma che non riesce a chiudere la gara nei primi 45 minuti.

Secondo tempo

Ripresa a formazioni invariate ed Ambra che pressa alto schiacciando gli ospiti nella sua tre quarti. Capolona che al 55′ vede Donati liberarsi bene sulla destra e mettere una palla interessante sulla testa di Spartà, buona la torsione e il colpo di testa del bomber ospite che vede però Benigni bloccare. Risponde subito l’Ambra che con Baglioni che serve Butti ma il suo destro potente è tra le braccia di Garbinesi. Ancora Ambra pericoloso con Carnicci al 71′ che colpisce la traversa ad estremo difensore ospite già battuto. Un minuto dopo il direttore di gara estrae il secondo giallo per il capitano ospite Corti che insieme a Butti va anticipatamente negli spogliatoi. Al 77′ palla danzante arriva a Spartà che però colpisce debole. Gara che diventa nervosa e bruttina da ambo le formazioni che giocano in 10 uomini. Al primo dei 3 minuti di recupero Corsi ha il raddoppio ma non riesce ad indirizzare la palla in rete. A tempo scaduto l’ultimo corner degli ospiti vede il colpo di testa del portiere amaranto Garbinesi che schiaccia bene ma il collega Benigni salva e permette di esultare per la vittoria.

Sesto risultato utile e 3° vittoria importante per un Ambra sprecone ma rinato nel girone di ritorno. Capolona che raccoglie 0 punti nel girone di ritorno e apre una mini crisi.

Tabelllino

Ambra: Benigni, Raspini (77′ Zubair), Senesi, Giusti, Carnicci, Rialti, Abbate (80′ Luongo), Corsi, Gregucci, Butti, Baglioni (70′ Cusano).
Allenatore: Carboni

Capolona: Garbinesi, Mannelli, Laccu (70′ Fani), Corti, Marraghini, Salvi, Fabbriciani L. (25′ Donati), Rubechini (85′ Tozzi), Spartà, Bertini (90′ Freiki), De Paola.
Allenatore: Bartolini

Arbitro: Serbishti (Arezzo)

Reti: 27′ Baglioni

Lascia un commento