Al momento stai visualizzando Coppa Italia Promozione: Subbiano-Lucignano 3-2, vittoria in extremis per i gialloblu

Coppa Italia Promozione: Subbiano-Lucignano 3-2, vittoria in extremis per i gialloblu

  • Categoria dell'articolo:Promozione

Ripartire dopo il lungo riposo estivo non è mai semplice, a maggior ragione se la stagione scorsa ha portato ad un salto di categoria e quindi sfide sempre più combattute. Un Subbiano però che sembra non sentire queste pressioni e conquista subito la prima vittoria stagionale nei minuti di recupero, beffando il Lucignano.

I ragazzi di Bianchi vogliono far vedere la loro esperienza e creano occasioni fin da subito con Barbi e Vasseur (arrivato quest’anno a Lucignano dopo aver contribuito nella passata stagione alla promozione dell’Olimpic Sansovino con 12 gol), trovando il gol all’ 8’: disattenzione difensiva subbianese con Cappelli che recupera palla e riparte veloce, scarica sulla sinistra per Gianquitto al limite dell’area che arriva in corsa e col sinistro batte Lancini. Prova a rispondere il Subbiano con una conclusione di Undini che va alta ma il Lucignano torna a farsi vedere con Cappelli, prima con un tiro da fuori area respinto da Lancini e poi spazzato dalla difesa, poi con una punizione dal limite. Al 19’ Rubechini crossa dalla fascia sinistra, Palazzi smanaccia e la consegna nei piedi di Pavani, che prova un pallonetto che finisce sopra la traversa. Nella ripartenza, il Lucignano perde palla e ne approfitta ancora il capitano gialloblé che manda in porta Terzi, bomber della squadra reduce dai 18 gol dell’anno scorso, che non può sbagliare e pareggia i conti. Bianchi prova a cambiare qualcosa invertendo gli esterni di attacco ma il Subbiano prende fiducia e si fa vedere con insistenza dalle parti di Palazzi: Ruggeri ci prova di testa ma viene contrastato; Terzi salta l’estremo difensore e dalla linea di fondo mette al centro, la palla però sfila senza essere toccata da nessun compagno; pochi minuti ed è ancora Rubechini a farsi vedere con un’azione personale, facendo partire un sinistro dal limite che finisce di poco a lato. Ultimi minuti del primo tempo in cui il Lucignano ritrova ritmo e due errori difensivi dei padroni di casa consentono a Barbi e Vasseur di concludere verso la porta, entrambi senza trovare la porta.

Nei primi minuti della seconda frazione sono i gialloblé a cecare spunti: Undini recupera palla poco sotto la metà campo, avanza e allarga su terzi che da sinistra si accentra e fa partire un destro rasoterra bloccato facilmente. Grande occasione ancora nei piedi di Rubechini, con Ruggeri che riceve in profondità e la mette dentro l’area con il numero 10 che arriva e conclude con il piatto sinistro, disinnescato da un ottimo riflesso di Palazzi che manda in corner. Rispondono immediatamente gli ospiti con Vasseur che di testa impegna Lancini in una bella parata, con la palla che finisce prima sul palo e poi in angolo. Ci prova anche Pavani che, lanciato a tu per tu con Palazzi, si fa ipnotizzare. Al 59’ è ancora un errore difensivo che regala il vantaggio al Lucignano: su una palla lunga in avanti si fanno beffare difensori e portiere, Vasseur anticipa tutti e la mette in porta. Nei venti minuti successivi si va da una parte all’altra del campo con diverse occasioni per entrambe le squadre, tra cui un gol annullato a Rubechini per fuorigioco. Al minuto 80′ Terzi prova una conclusione sul secondo palo rientrando da sinistra, sulla respinta corta arriva Undini che colpisce il palo, con palla che finisce poi tra i piedi di Frijio che la appoggia in rete con Palazzi ormai fuori gioco. Elbassraoui da una parte e Frijio dall’altra cercano il gol vittoria senza successo. L’episodio chiave arriva nel primo minuto di recupero: Daveri intercetta un pallone e la appoggia a Falsini, il numero 18 fa partire un missile di sinistro imprendibile per Palazzi e consegna 3 punti ai suoi. Partita intensa che evidenzia alcune imperfezioni da mettere a posto per entrambe le squadre, come è normale che sia all’inizio della stagione, ma che lascia presagire un campionato di assoluto livello.

MM SUBBIANO:
Lancini, Parati, Moneti, Marmorini, Frijio, Undini, Pavani (90’ Mannelli), Daveri, Terzi, Rubechini, Ruggeri (55’ Falsini)
A disp.: Lottini, Chisci, Casini, Liserre, Orlandini, Galastri, Cini
All.: Dimitri Bronchi

LUCIGNANO:
Palazzi, Bidini (85’ Ciappetti), Marianelli (67’ Ferretti), Cappelli, Miele, Bennati, Gianquitto, Danieli Vaz, Barbi (70’ Dodai), Vasser (63’ Elbassraoui), Bambini
A disp.: Guerri, Dyla, Silvi, Balliu, Squarcini
All.: Fabrizio Bianchi

Reti: 8’ Gianquitto, 19’ Terzi, 59’ Vasseur, 80’ Frijio, 90’+1 Falsini

Note: Ammoniti Ruggeri, Frijio

Arbitro: Giacomo Norgiolini (Sez. Arezzo)
Assistenti: Marco Pancioni (Sez. Arezzo), Asia Giovanili (Sez. Arezzo)

Articolo a cura di Massimiliano Cuseri, foto di Sauro Subbiani.

Lascia un commento