Al momento stai visualizzando Subbiano di misura, San Quirico battuto 1-0

Subbiano di misura, San Quirico battuto 1-0

  • Categoria dell'articolo:Promozione

Subbiano che ospita il San Quirico nella dodicesima giornata di campionato. Giallorossi reduci dalla sconfitta interna contro la Badesse per 1-4; padroni di casa che dopo il buon pareggio trovato a Monte San Savino cercano i tre punti che mancano ormai da quasi un mese. Subbiano che vede tornare in campo dal primo minuto Rubechini, mentre gli ospiti devono fare a meno di De Patre, miglior marcatore della squadra con 3 reti.

Primo tempo

Neanche il tempo di iniziare e il Subbiano passa subito in vantaggio: azione costruita sulla sinistra, Marmorini serve Ruggeri al limite dell’area piccola che è girato di spalle, il numero 9 riesce a tenere sul difensore e a girarsi, concludendo con il destro e spedendo il pallone alle spalle di Bulut. San Quirico che prova a rispondere sugli sviluppi di calci piazzati un paio di volte: prima Roncucci ci prova al volo sulla punizione di Seghedoni ma non trova la porta, poi Generali si ritrova la palla tra i piedi dopo una mischia ma va largo. Al 26’ break di Rubechini sulla destra che si mette in proprio e sul limite dell’area rientra sul destro, suo piede debole, e fa partire una palla forte e incrociata che Bulut tocca e toglie dall’angolino. Ghiotta occasione al 35’ per gli ospiti con Castillo che viene lanciato sulla destra, resiste ai difensori avversari ed entra in area piazzando il suo destro sul secondo palo, Lancini è battuto ma è proprio il legno a salvare i gialloblé. Paura per il Subbiano allo scadere del primo tempo su calcio d’angolo con Vento che la spizza sul primo palo mandandola alta a campanile, Lancini va con i pugni ma colpisce male la palla perdendola per un attimo ma avendo i riflessi pronti per ribloccarla subito.

Secondo tempo

Seconda frazione di gioco che inizia con il Subbiano in avanti: Marmorini libera con un tacco Falsini dentro l’area, doppia occasione per il 7 che prima viene schermato da un difensore, poi riesce a concludere verso la porta con Bulut che si fa trovare pronto e blocca. Al 58’ Vento ha una grossa chance per pareggiare: servito in area si trova a tu per tu con Lancini, prova a saltarlo ma l’estremo difensore è bravo a toccargli la palla tuffandosi. Ancora Falsini molto attivo sulla sinistra ma il suo destro finisce a lato. Punizione dai 25 metri per il San Quirico al 68’ con Seghedoni che calcia forte, la palla rimbalza a un metro da Lancini che è costretto a respingerla con un bagher pallavolistico. Un minuto ed è ancora Vento ad avere l’occasione per il pareggio: il numero 9 viene lasciato solo al centro dell’area e ha tutto il tempo di mirare di testa ma la mette a lato del palo. A due minuti dal suo ingresso in campo Alberti commette fallo su Falsini e l’arbitro Iglio estrae il rosso. Al 75’ è ancora Vento pericoloso: lasciato solo in area viene servito e conclude con il destro, la palla è indirizzata verso la porta ma non è potente, così Parati interviene e salva il risultato. Subbiano che si fa rivedere in avanti al 77’ con una bella conclusione di Gisti, servito da Pavani appena entrato al posto di Rubechini, che da destra trova solo l’esterno della rete. San Quirico che non molla neanche in dieci e Stolzi all’ 88’ sfiora il pareggio con un bel sinistro incrociato che sibila il palo. Il Subbiano lotta vicino alla bandierina e fa sfilare i cinque minuti di recupero concessi dall’arbitro e conquista tre punti importanti per rimanere attaccato alle posizioni playoff.

San Quirico che ha comunque fatto una bella prestazione riuscendo a creare tanto e a mettere in difficoltà i padroni di casa. Adesso al Subbiano rimane la trasferta di Pratovecchio per chiudere il girone di andata e ripartire poi al meglio dopo la sosta natalizia.

Tabellino

Subbiano: Lancini, Orlandini, Parati, Daveri, Frijio, Undini (46’ Mannelli), Falsini (89’ Liserre), Marmorini, Ruggeri, Rubechini (77’ Pavani), Gisti.
Allenatore: Bronchi

San Quirico: Bulut, Seghedoni, Stolzi, Machetti, Generali, Roncucci, Romanini (70’ Alberti), Cerbone A., Vento, Castillo (86’ Cerbone S.), Franchetti.
Allenatore: Miliani

Arbitro: Iglio (sez. Pistoia) coad. da Lipari (sez. Pistoia) e Goretti (sez. Valdarno)

Reti: 3’ Ruggeri

Lascia un commento